Consiglio Direttivo

Il consiglio direttivo dell’associazione culturale  heARTinmind è formato da Silvia Rizzo, Silvia Vallerani, Giulia Corradi e Serena Scarinzi. Oltre ad avere in comune  un simile percorso di formazione artistica, condividono l’idea di un teatro che, attraverso una combinazione di parola, gestualità, musica, danza, vocalità, suono, riesca a raggiungere e coinvolgere attivamente lo spettatore, inducendolo alla riflessione e alla critica.   Non intendiamo mettere in risalto soltanto il rapporto tra messa in scena e pubblico; uno dei propositi più ambiziosi e desiderati dall’associazione heARTinmind infatti, è proprio quello di approfondire sperimentalmente il  lavoro dell’attore su stesso e sul personaggio in un percorso di crescita personale, emotiva e professionale.  L’azione fisica e l’emozione  interpretativa sono alla base della nostra concezione dell’arte drammatica.

SILVIA RIZZO nasce nel Salento il 12 Ottobre 1992; inizia lo studio del pianoforte all’età di 7 anni con il Maestro Luigi Nicolardi. Frequenta il liceo classico e contemporaneamente consegue la licenza di solfeggio presso il conservatorio “Tito Schipa” di Lecce, sotto la guida del Maestro Oronzo Contaldo. Negli stessi anni del liceo, inizia a frequentare laboratori teatrali sperimentandosi su testi classici come la “Medea” di Euripide, nella quale debutta come protagonista, e l’Antigone di Sofocle.  A 17 anni inizia a collaborare con l’attrice e regista Claudia Koll nell’organizzazione e messa in scena di spettacoli e serate di beneficenza per la costruzione di un ospedale in Africa, dimostrando ottime capacità di direzione e relazionali. Nel frattempo continua ad esibirsi come cantante/attrice in vari spettacoli teatrali. Prende lezioni di canto dal Maestro Serena Scarinzi e nel 2012 si trasferisce a Roma dove frequenta la Star Rose academy, prestigiosa accademia di arte e spettacolo; qui completa la sua formazione artistica nel campo delle arti sceniche, approfondendo particolarmente la recitazione e il canto. Dopo aver conseguito il diploma in accademia, prosegue i suoi studi di canto e musica con il maestro Matelda Viola. Nel 2015 fonda l’associazione culturale heARTinmind, attiva nel promuovere spettacoli ed eventi culturali di diverso genere. Attualmente frequenta il corso di laurea in lettere classiche presso l’università “La Sapienza” di Roma.

GIULIA CORRADI  nasce a Marsciano, in provincia di Perugia il 25 Ottobre 1989. Durante il periodo scolastico partecipa a diversi laboratori teatrali e si avvicina al mondo della musica studiando flauto traverso. Trovando in famiglia un terreno musicalmente fertile, impara a suonare la chitarra e si diverte con il pianoforte. Dopo aver conseguito il diploma di liceo scientifico, frequenta la Star Rose Academy, un’accademia di arte e spettacolo diretta dall’attrice Claudia Koll; ha così la possibilità di studiare recitazione con la stessa direttrice e con l’attrice e doppiatrice italiana Rita Di Lernia. Studia danza con coreografi del calibro di Mauro Mosconi e Alexandre Stepkine, e canto con il Maestro Matelda Viola. Conclusi gli studi, resta nella compagnia della stessa accademia per cinque anni. Grazie a Claudia Koll prende parte a spettacoli teatrali come “A piedi nudi nel parco” , musical liberamente ispirato alla commedia di N. Simon in cui interpreta il ruolo di co- protagonista, “Vacanze romane?”, rivisitazione del film di W. Wyler e “Storia di un padre e due figli” di Elena Bono in cui è protagonista. In collaborazione con la stessa accademia partecipa anche a diversi eventi artistici live diffusi su rete nazionale, cimentandosi nell’arte della conduzione. Ha spesso preso parte a spettacoli ed eventi dedicati alla raccolta fondi destinati a progetti umanitari. Attualmente è socia fondatrice dell’associazione culturale heARTinmind, con cui ha portato in scena due spettacoli teatrali, collaborando anche in qualità di regista e sceneggiatrice . Con la stessa associazione, dedicandosi alla regia, si è da poco aggiudicata il primo premio al concorso “Re- birth”.

SILVIA VALLERANI nasce a Marsciano (PG) il 27 Febbraio 1989. Fin da bambina mostra il suo interesse per la musica, in particolare musica classica. Frequenta le scuole medie ad indirizzo musicale, dove si cimenta nello studio del pianoforte con la Maestra Ceccarelli. Durante gli anni delle scuole superiori intraprende lo studio del canto presso la scuola comunale di musica di Marsciano. Negli stessi anni avviene anche il suo primo approccio con il teatro; prende infatti parte a diversi spettacoli assieme ad un gruppo di giovani presso il teatro comunale. Dopo aver conseguito il diploma come “tecnico ed operatore dell’impresa turistica”, si affaccia al mondo del lavoro nel settore della ristorazione. A 22 anni la decisione di trasferirsi stabilmente a Roma, dove inizierà un nuovo capitolo della sua vita. Superate le audizioni, inizia gli studi presso la Star Rose Academy, accademia triennale di Arte e Spettacolo, diretta da Claudia Koll. Avrà quindi modo di approfondire lo studio di materie quali dizione, storia del cinema e del teatro, trucco teatrale e cinematografico, danza, recitazione e canto. In accademia ha modo di mettersi alla prova e sperimentare le sue capacità in vari spettacoli teatrali e musical. Una volta diplomata prosegue gli studi di canto e tecnica vocale con la Maestra Matelda Viola, canalizzando sempre più il suo forte interesse e slancio verso il mondo della musica. A 25 anni fonda  il gruppo Soul Vibes, trio voce, chitarra e percussioni elettroniche, tutt’ora in attività in diversi locali della Capitale. Nel 2015, assieme ad alcuni colleghi di Accademia, fonda l’Associazione Cultural heARTinmind, attiva nel promuovere spettacoli ed eventi culturali di diverso genere. Nel 2016 l’Associazione partecipa al concorso RE-BIRTH, creato dall’Associazione no profit Womart, classificandosi al primo posto.

SERENA SCARINZI, mezzosoprano, laureata con lode  in Musica Antica, indirizzo Canto Barocco presso il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, sotto la guida del soprano Anna Aurigi, e diplomanda in pianoforte, dal 2005 fa parte della Schola  gregoriana “Cum jubilo”. Nel 1998 consegue il Primo Premio Assoluto per la sezione Pianoforte al Concorso Musicale Nazionale “Giovanni Paisiello-Giovani Talenti”.  Nel Luglio 2005 si classifica seconda nella Prima Edizione del Premio Voci Liriche “Terra di Leuca”. Ha seguito stage con il famoso sopranista Michael Aspinall, i soprani Mina Yamasaki ed Amelia Felle, il tenore  Mario Cananà, il Maestro Antonio De Lucia, la signora Katia Ricciarelli.  Ha frequentato un corso di alta formazione specialistica post- lauream su Autori e  fonti pugliesi della Musica Sacra presso il Conservatorio di Lecce ed un Master biennale in Musicarterapia nella Globalità dei Linguaggi, metodo Stefania Guerra Lisi, indetto dall’Università di Roma “Tor Vergata”. Nel luglio 2006 ha preso parte all’allestimento in prima assoluta moderna, dell’opera lirica “Scanderberg” diretta dal M° Jerome Correas e rappresentata presso l’Accademia di Musica di Tirana, in collaborazione con il Conservatorio di Versailles. Ha debuttato nella selezione dell’opera lirica “Norma” nel ruolo di Adalgisa per l’evento “Il Belcanto nel Salento” –  Le Perle del Melodramma. Nel dicembre 2014 ha preso parte alla stagione lirica del Teatro Ducale di Cavallino (LE) dove ha debuttato nel ruolo di Lola in “Cavalleria Rusticana”. Ad Aprile 2015,  presso il Teatro Comunale “Tommaso Traetta” di Bitonto ed il Teatro Curci di Barletta,  ha debuttato nel ruolo di Kate in “Madame Butterfly”, diretta dal M° Vito Clemente. Nello stesso mese ha interpretato il ruolo di “maestra delle novizie” nell’opera “Suor Angelica” di  G. Puccini,  presso la Basilica Cattedrale di Conversano (BA). Dal dicembre 2012 lavora come mezzosoprano tra gli artisti della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari; nella stagione lirica 20014/2015 ha collaborato alle opere Nabucco, Adriana Lecouvrer e Madame Butterfly per il Circuito lirico di Como “Aslico”,  presso i teatri di Cremona, Brescia, Como, Pavia, Reggio Emilia. Ad Aprile 2016 ha cantato presso l’Ambasciata italiana a Cracovia in Polonia ed a luglio dello stesso ha partecipato al concerto “Le vie dell’amicizia” (Ravenna-Tokyo) nell’ambito del Ravenna Festival, in collaborazione con l’ Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, Tokyo Harusai Festival Orchestra, il Coro del Teatro Petruzzelli di Bari, il Coro del Friuli Venezia Giulia, il Coro di Voci Bianche dell’Accademia Teatro alla Scala, diretta dal grande Maestro Riccardo Muti. Insegna canto leggero e lirico.

 

 

Annunci